Premessa la soluzione è valida per tavolette grafiche di più marche e modelli.

Mentre configuravo la tavoletta grafica Xp-pen star 03 (Qui trovate una breve recensione e Qui la videorecensione) sono incappato in quelli che sembravano dei problemi di installazione dei driver. Infatti in Photoshop CC (la mia versione mentre vi scrivo è la 2018 ), nonostante avessi  effettuato le corrette impostazioni , tratto/ opacità dei pennelli non variavano in base alla pressione della penna.

Il software di configurazione della penna però ne mostrava a pieno le funzionalità permettendomi di regolarne la sensibilità, verificandola direttamente nel pannello di configurazione.

Quindi dove era il problema?La mia tavoletta?

Dopo parecchie ricerche ho trovato la causa del problema: Windows 10 e Photoshop per certe cose non vanno d’accordo.Quindi non era un problema solo della mia Xp-Pen!

Ho trovato anche una soluzione e volentieri la condivido.

Le operazioni sono semplici..più veloci a farsi che a spiegarle perciò nel caso lo preferiate

QUESTO IL VIDEO TUTORIAL

Non sono un esperto di Windows ma da quel che ho capito tutto dipende da “Windows Ink” e le API’s  Sistem di Microsoft (almeno quelle della mia  versione Windows 10) che ottimizzano le funzionalità per il tocco e il tratto quando Windows 10 è usato in modalità tablet (ad esempio Microsoft Surface).

Queste non sono sempre compatibili/sono in conflitto con Photoshop CC a partire dalla versione 2014, sopratutto quando il sistema operativo ha dei limiti nella connessione con il monitor (con la connessione DisplayPort il problema si presenta raramente..non so spiegarvi esattamente il perché).

Per ovviare a questo problema bisogna far sì che Photoshop faccia riferimento al “vecchio” sistema WinTab

Per farlo l’operazione è più difficile a spiegarsi che a farsi:

1-Basta aprire un foglio di testo in notepad /blocco note.

Scrivere (vi conviene fare copia e incolla da qui):

# Use WinTab

UseSystemStylus 0

Dopo di che salvare il file come file di testo semplice cioè con estensione .TXT dandogli il nome:

PSUserConfig.txt

2-Una volta generato il file è sufficiente metterlo nella seguente posizione:

C:\Utenti\[NOME UTENTE]\AppData\Roaming\Adobe\Adobe Photoshop CC[anno]\Adobe Photoshop CC [anno]Settings\

Dove al posto di [NOME UTENTE] sarà presente il vostro nome utente e dove anzi che [anno] dovrete trovare l’anno della vostra versione di Photoshop

Ultimata questa operazione andando su Photoshop troveremo la nostra penna perfettamente funzionante.

 

La modifica che abbiamo attuato è valida solo al interno di Photoshop ma nel caso incontriate qualche problema sarà sufficiente rimuovere il file di testo che abbiamo creato e la modifica non sarà più attiva.

Spero di esservi stato utile, fatemelo sapere nei commenti o anche attraverso You-Tube e gli altri miei social.

Alla prossima

VIDEO TUTORIAL COMPLETO

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: